Senza mai un pensiero Né alla moglie, né ai parenti, Né all’amore, né al denaro, né al cielo?…” (da “La Collina” di E.L. Masters) Lui che offrì la faccia al vento la gola al vino e mai … Dov'è Jones il suonatore che fu sorpreso dai suoi novant'anni e con la vita avrebbe ancora giocato. sentivo la mia terra vibrare di suoni, era il mio cuore, e allora perche' coltivarla ancora, come pensarla migliore. Dov'è Jones il suonatore che fu sorpreso dai suoi novant'anni e con la vita avrebbe ancora giocato lui che offrì la faccia al vento la gola al vino e mai un pensiero non al denaro, non all'amore né al cielo? Dov'è Jones il suonatore | che fu sorpreso dai suoi novant'anni | e con la vita avrebbe ancora giocato. Bevendo e piantando casino. Mi piace: 3657. "Dov'è Jones il suonatore [...] Lui che offrì la faccia al vento, la gola al vino e mai un pensiero, non al denaro, non all'amore né al cielo" ("Il suonatore Jones"). Se si parla de Il suonatore Jones bisogna citare necessariamente la raccolta di poesia Antologia di Spoon River di Edgar Lee Masters, poeta statunitense in attività tra l’Ottocento e il Novecento. Lui sì sembra di sentirlo cianciare ancora delle porcate mangiate in strada nelle ore sbagliate sembra di … Quest’opera è composta di 244 poesie e parla di 212 personaggi diversi. Il Suonatore Jones. Dov'è Jones il suonatore che fu sorpreso dai suoi novant'anni e con la vita avrebbe ancora giocato. eliana8. Contacts Web . Dov'è Jones il suonatore. Dov’è Jones il suonatore che fu sorpreso dai suoi novant’anni e con la vita avrebbe ancora giocato. Dov'è Jones il suonatore che fu sorpreso dai suoi novant'anni e con la vita avrebbe ancora giocato. Il suonatore Jones è già citato in La collina, prima canzone dell'album con queste parole: "Dov'è Jones il suonatore che fu sorpreso dai suoi novant'anni e con la vita avrebbe ancora giocato? ... fatti sentire.ah..e vedi che il 22 suoniamo in piazza a Carosino.. fammi sapere Shism.. Di: Shism Lui sì sembra di sentirlo cianciare ancora delle porcate mangiate in strada nelle ore sbagliate sembra di … "Dov'è Jones il suonatore che fu sorpreso dai suoi novant'anni e con la vita avrebbe ancora giocato. Posted on 13/6/2008, 18:07 . e con la vita avrebbe ancora giocato. Lui sì sembra di sentirlo cianciare ancora delle porcate mangiate in strada nelle ore sbagliate Dov'è Jones il suonatore che fu sorpreso dai suoi novant'anni e con la vita avrebbe ancora giocato. Lui che offrì la faccia al vento, la gola al vino e mai un pensiero non al denaro, non all'amore né al cielo. Lui che offrì la faccia al vento, la gola al vino e mai un pensiero non al denaro, non all'amore né al cielo. quant\'è vero...io sto già con 1 piede in manicomio... Di: twiggy Fare del proprio meglio...questo può salvare dai rimpianti. Lui che offrì la faccia al vento / la gola al vino e mai un pensiero / non al denaro, non all'amore né al cielo" (Fabrizio De André – Il suonatore Jones) Questo è un ensemble che gioca col tempo. Lui che offrì la faccia al vento la gola al vino e mai un pensiero non al denaro, non all'amore né al cielo. Am E Am B7 Em E Am In un vortice di polvere Dm A7 Dm gli altri vedevan siccità. Lui sì sembra di sentirlo cianciare ancora delle porcate mangiate in strada nelle ore sbagliate… Lui che offrì la faccia al vento la gola al vino e mai un pensiero non al denaro, non all'amore né al cielo. E mai un pensiero non al denaro, non all' amore né al cielo Lui sì, sembra di sentirlo cianciare ancora delle porcate Mangiate in strada nelle ore sbagliate Lui sì sembra di sentirlo cianciare ancora delle porcate mangiate in strada nelle ore sbagliate sembra di … lui sì sembra di sentirlo cianciare ancora delle porcate mangiate in strada nelle ore sbagliate sembra di … Lui che offrì la faccia al vento la gola al vino e mai un pensiero non al denaro, non all'amore né al cielo. Lui che offrì la faccia al vento, la gola al vino e mai un pensiero non al denaro, non all'amore né al cielo. Dov'è Jones il suonatore che fu sorpreso dai suoi novant'anni e con la vita avrebbe ancora giocato. liberta' l'ho vista dormire nei campi coltivati a cielo e … Dov'è Jones il suonatore Che fu sorpreso dai suoi novant'anni E con la vita avrebbe ancora giocato Lui che offrì la faccia al vento La gola al vino e mai un pensiero E dov’è Jones, quel vecchio suonatore Che giocò con la vita per tutti i suoi novant’anni. | Lui che offrì la faccia al vento, | la gola al vino e mai un pensiero | non al denaro, non all'amore nè al cielo. C’è chi il … Dov'è Jones il suonatore che fu sorpreso dai suoi novant'anni e con la vita avrebbe ancora giocato. e con la vita avrebbe ancora giocato? la gola al vino e mai un pensiero. Lui che offrì la faccia al vento la gola al vino e mai un pensiero non al denaro, non all’amore né al cielo. Lui sì sembra di sentirlo cianciare ancora delle porcate mangiate in strada nelle ore sbagliate sembra di … Lui che offrì la faccia al vento, la gola al vino e mai un pensiero non al denaro, non all'amore né al cielo. Lui che offrì la faccia al vento la gola al vino e mai un pensiero Lui che offrì la faccia al vento la gola al vino e mai un pensiero non al denaro, non all'amore né al cielo." Il suonatore Jones è tratta dal brano Fiddler Jones. Affrontando la tormenta a petto nudo. Per scelta, per libertà, per stile di vita, per il vino, per l’arte, qualunque sia il motivo,questo pezzo è dedicato alla strada. Lui che offrì la faccia al vento, la gola al vino e mai un pensiero non al denaro, non all’amore né al cielo. Senza mai un pensiero Né alla moglie, né ai parenti, Né all’amore, né al denaro, né al cielo?…” che fu sorpreso dai suoi novant'anni. Affrontando la tormenta a petto nudo. non al denaro, non all'amore né al cielo. Lui che offrì la faccia al vento la gola al vino e mai un pensiero non al denaro, non all’amore né al cielo. Lui che offrì la faccia al vento, la gola al vino e mai un pensiero non al denaro, non all’amore … Per esigenze metriche e fonetiche in De Andrè il violinista Jones è diventato flautista. Jones il suonatore, «che fu sorpreso dai suoi novant'anni, e con la vita avrebbe ancora giocato». …dov’è Jones il suonatore che fu sorpreso dai suoi novant’anni e con la vita avrebbe ancora giocato. Lui che offrì la faccia al vento. E mai un pensiero non al denaro, non all' amore né al cielo Lui sì, sembra di sentirlo cianciare ancora delle porcate Mangiate in strada nelle ore sbagliate Nessuna citazione preferita da mostrare; … Sì, lui. Lui che offrì la faccia al vento la gola al vino e mai un pensiero non al denaro, non all'amore né al cielo. E dov’è Jones, quel vecchio suonatore Che giocò con la vita per tutti i suoi novant’anni. Citazioni preferite. Dov'è Jones il suonatore che fu sorpreso dai suoi novant'anni e con la vita avrebbe ancora giocato. Il Suonatore Jones, tablatura e accordi. Group Quello che ha messo in moto il filo di pensieri che alla fine conduce a questo post sono i tre versi finali della canzone di De André, quando commemora il suonatore Jones: Dov’è Jones il suonatore che fu sorpreso dai suoi novant’anni e con la vita avrebbe ancora giocato. "Libertà l'ho vista dormire nei campi coltivati a cielo e denaro a cielo ed amore, protetta da un filo spinato" “Dov’è Jones il suonatore che fu sorpreso dai suoi novant’anni e con la vita avrebbe ancora giocato. mangiate in … il suonatore jones (f.de andre') Sincro by Lukone in un vortice di polvere gli altri vedevan siccita' a me ricordava la gonna di jenny in un ballo di tanti anni fa. Lui che offrì la faccia al vento la gola al vino e mai un pensiero non al denaro, non all'amore né al cielo. Canzone conclusiva dell’album ispirato all’antologia Spoon River di Edgar Lee Master (1915), Non al denaro non all’amore né al cielo, tradotto da Fernanda Pivano: Il Suonatore Jones (un flautista per De André, un violinista nella antologia) è l’unico brano in cui viene citato non solo il titolo del disco, ma anche del protagonista. Lui sì sembra di sentirlo cianciare ancora delle porcate mangiate in strada nelle ore sbagliate. Dov’è Jones il suonatore che fu sorpreso dai suoi novant’anni e con la vita avrebbe ancora giocato. Lui, la vita, l’ha vissuta e … Dov'è Jones il suonatore che fu sorpreso dai suoi novant'anni e con la vita avrebbe ancora giocato. cianciare ancora delle porcate. Il suonatore Jones. "Dov'è Jones il suonatore / che fu sorpreso dai suoi novant'anni / e con la vita avrebbe ancora giocato. Dov'è Jones il suonatore che fu sorpreso dai suoi novant'anni e con la vita avrebbe ancora giocato. Commenti a: Dov’è Jones il suonatore…? Member. Bevendo e piantando casino. Diventando vecchio, la mia preghiera quotidiana – il mio motto, il mio proposito – sono diventati quel verso bellissimo che Fabrizio De André mette in bocca al suonatore Jones. “…Dov'è Jones il Suonatore che fu sorpreso dai suoi 90 anni. Sulla collina c’è anche un uomo, morto a novantanni. Dov’è quel suonatore Jones che giocò con la vita per tutti i novant’anni, fronteggiando il nevischio a petto nudo, bevendo, facendo chiasso, non pensando né a moglie … Dov'è Jones il suonatore che fu sorpreso dai suoi novant'anni e con la vita avrebbe ancora giocato. Dov’è Jones il suonatore che fu sorpreso dai suoi novant’anni e con la vita avrebbe ancora giocato. Lui che offrì la faccia al vento, la gola al vino e mai un pensiero non al denaro, non all’amore né al cielo […] sembra di sentirlo ancora dire al mercante di liquore “Tu che lo vendi cosa ti … Dov'è Jones il suonatore Che fu sorpreso dai suoi novant'anni E con la vita avrebbe ancora giocato Lui che offrì la faccia al vento La gola al vino e mai un pensiero Lui sì sembra di sentirlo.