Verifica dell'e-mail non riuscita. © Tutti i diritti riservati - Testata registrata al tribunale di Velletri 143 / 20 del 16.12.2020, Guida di Vienna: le cose da vedere e fare in due giorni, Temptation Island, Sabrina Martinengo incinta: ecco la verità, Spread oggi mercoledì 7 agosto: andamento in tempo reale, Gite di un giorno nei dintorni di Lisbona: la lista completa per i viaggi nel 2021, Dove alloggiare a Lisbona: le migliori zone in città, Le migliori 50 cose da fare a Lisbona da non perdere assolutamente, Laura Pausini, la confessione a cuore aperto: “Ho un forte senso di colpa”, Oroscopo del giorno, martedì 29 Dicembre: tutti i segni dello Zodiaco, Mara Venier, scatto intimo col marito Nicola: mai visti così, Barbara D’Urso svela il mistero: ecco il suo fidanzato su Instagram, La famosa youtuber Grace Victory in coma col Covid un giorno dopo il parto, Coronavirus, falsi miti e realtà: ecco come si trasmette veramente, Incidente devastante, famiglia distrutta: morta mamma e tre bimbi piccoli, Tumore Rosalinda Celentano, le parole commoventi della sorella Rosita. Da qui inizia il nostro itinerario, dal cuore pulsante di Vienna. Imbiancata dalla neve o illuminata da un caldo sole estivo Vienna si offre ai suoi visitatori sempre in una poetica e suggestiva magia. Vienna è la città perfetta per un weekend, facilmente raggiungibile dall’Italia, semplice da girare con i mezzi pubblici o a piedi e con tantissime cose da vedere. 2.1 Palazzo Imperiale Hofburg Palace; 2.2 Palazzo Schönbrunn Palace; 2.3 Luna park e picnic; 2.4 Le case di Hundertwasser; 2.5 Un Waltzer a Vienna; 2.6 Birra, würstel e sacher; 2.7 Wiener Staatsoper; 2.8 Semafori inclusivi; 2.9 Il bacio di Klimt; 2.10 Feste e club; 3 Itinerario per vedere Vienna in 2 giorni Il concerto della Filarmonica di Vienna, il ballo imperiale ed i tanti galà rientrano in quell'immagine patinata della città di Sissi e di Mozart. Il complesso del castello ospita oltre agli Appartamenti reali, il Teatro del castello, il più antico teatro di Vienna (visitabile solo in occasione di concerti) e il Museo delle carrozze dove sono esposte molte delle vetture della Corte di Vienna, tra cui la carrozza dell’incoronazione dal peso di 4 tonnellate. L'articolo non è stato pubblicato, controlla gli indirizzi e-mail! 6. Ho creato QuiVienna nel 2011 come luogo di raccolta di notizie ed esperienze per gli italiani a Vienna. Puoi leggere di più su quei mercatini di Natale qui. Un complesso di abitazioni, costruite dall’architetto omonimo, caratterizzate da linee asimmetriche e da colori sgargianti in una composizione unica al mondo. Riprova. Dormire Sophienalpe. Vienna e dintorni: quali città sono assolutamente da non perdere | Guida di Vienna. 1- 🏰 Palazzo Schönbrunn, un ritorno all’epoca degli Asburgo. Con l'invio di questo commento si autorizza il trattamento dei dati personali per la finalità, con le modalità e nei limiti indicati nella privacy policy (function (w,d) {var loader = function () {var s = d.createElement("script"), tag = d.getElementsByTagName("script")[0]; s.src="https://cdn.iubenda.com/iubenda.js"; tag.parentNode.insertBefore(s,tag);}; if(w.addEventListener){w.addEventListener("load", loader, false);}else if(w.attachEvent){w.attachEvent("onload", loader);}else{w.onload = loader;}})(window, document);. Watch Queue Queue Il Centro Storico di Vienna è circondato dal Ring, una strada ad anello che passa sulle antiche mura cittadine. A differenza di molte altre città europee,la maggior parte delle attrazioni di Vienna sono aperte il giorno di Natale e Santo Stefano, tra cui il Kunsthistoriches Museum, il Belvedere e Schloss Schönbrunn. 6 ore 30min, a piedi, mezzi pubblici Uova decorate, conigli e pulcini sono i simboli tradizionali della Pasqua, una festa che oltre al profondo significato religioso porta con sé tanta dolcezza per grandi e piccoli. by Laura. Il centro storico e le strade dello shopping sono decorate con le luminarie natalizie che avvolgono la città in un’atmosfera di festa. L’opera è un fatto serio e molto sentito a Vienna quindi è impossibile resistere alla tentazione. Alla scoperta dei luoghi simbolo di Vienna Quando si pensa a Vienna, il primo luogo che viene alla mente è senza dubbio l’ Hofburg Palace, giustamente considerato come il simbolo più importante della città. Iscriviti per rimanere aggiornato su tutto quello che succede a Vienna e in Austria. Come già scritto nel titolo c’è però molto altro a Vienna. i_weekendieri. Dopo di che  muovetevi in direzione Landstrasse per visitare il folle mondo di Hundertwasser. Cosa vedere a Vienna a Natale: ecco tutto quello che c'è da sapere su quali sono le cose più belle da visitare nel periodo natalizio. Arrivati sulla Ringstrasse fermatevi ad ammirare il Rathaus, il municipio della città, un imponente edificio neogotico e fatevi una passeggiata nei suoi giardini ornati di statue e fontane. La sera prima di riposarvi concedetevi una spettacolare Wiener Schintzel, la celebre cotoletta panata, magari da uno dei ristoranti più famosi dove mangiarla come Figmuller. Una meraviglia architettonica che ospita opere liriche per quasi 3000 persone. Delle 1441 camere del palazzo solo 40 sono aperte al pubblico, e fra queste la residenza della Principessa Sissi, icona austriaca , che qui passò molti dei suoi anni viennesi. Siamo onesti, un giorno è davvero troppo poco per visitare Vienna. This video is unavailable. Vienna è una città che ha tanto da raccontare. Quando non scrivo al pc o non sono in viaggio, mi trovate sul palco ad improvvisare oppure a fare trekking con il mio cane o nei reparti di pediatria come clowndottore. Giro di Vienna con il vostro veicolo 29 Novembre, 2019. Tra questi si annoverano sia pregiate collezioni di rinomanza mondiale, sia piccolissime mostre d’arte che spiccano per la loro originalità. Innanzitutto i musei, che con le loro collezioni sono secondo me tra i più belli al mondo. Salve saprebbe dirmi il.25 e 26 quale ristorante posso trovare aperto per prenotare? Giornalista, laureata in Scienze della Comunicazione, web content editor e social media manager. Tutti gli orari e le date le trovate nell’articolo sui mercatini di Natale di Vienna 2019. In realtà credo che il tempo giusto per vederla tutta sia di almeno 4 giorni, ma per ora potete accontentarvi. E se siete appassionati di dolci allora andate in uno dei paradisi della sacher torte. Giro di Vienna, mezza giornata 29 Novembre, 2019. Amati o odiati, rimangono in ogni caso una attrazione imperdibile. Tra pochi giorni sarà Pasqua, e come ogni anno saranno tanti gli italiani che in questo periodo verranno a visitare Vienna: il tempo è sempre un po’ ballerino, ma la primavera rimane la stagione migliore per scoprire la capitale dell’Austria! Vienna è una città che si gira agevolmente a piedi e con i mezzi pubblici. A Vienna, ex capitale dell’Impero Asburgico, bella ed aristocratica, in ogni angolo, in ogni vicolo, risuonano le note di un passato grandioso. migliori ristoranti e pizzerie italiani a Vienna, Dove mangiare vicino al municipio (Rathaus) di Vienna, Dove mangiare vicino al Duomo di Santo Stefano: 5 ristoranti di cucina austriaca, Dove mangiare vicino al Belvedere: 5 ristoranti da non perdere, Dove mangiare vicino al castello di Schönbrunn. Osservate il tetto con le tegole colorate, entrate dentro per vedere questa opera d’arte con il suo altissimo campanile, uno dei più alti del mondo. Caratterizzato dalla cupola dorata e da particolari decorativi originali dello Judendstil sulla facciata. Cosa vedere nella meravigliosa Vienna. Bastano poche note per far rivivere come d’incanto i fasti del passato. La visita di Vienna non può che iniziare dal centro della città, ossia dalla Cattedrale, Stephansdom. una lista con indirizzi e costi di ingresso. Leggi tutto. Mercatini di Natale di Vienna 2018: storia, indirizzi e tutte le date. A Vienna, ex capitale dell’Impero Asburgico, bella ed aristocratica, in ogni angolo, in ogni vicolo, risuonano le note di un passato grandioso. Poche note per perdersi in un romantico valzer di Strauss, per assaporare il romanticismo della principessa Sissi o per vivere lo spirito ribelle e anticonformista della Jugendstil e della Sezession. Scopri le cose da non perdere a Vienna: itinerari, monumenti, eventi e tutto ciò di cui hai bisogno per la tua vacanza. Quasi tutti i ristoranti saranno aperti il 24 dicembre – giorno in cui si festeggia tradizionalmente il Natale in Austria – mentre invece il 25 molti rimarranno chiusi. Se ti capita di tornare a Vienna, vai a vedere il Museo della Secessione (vicinissimo al Naschmarkt) e prova a fare un giro nella zona di Absberggasse: qui si trovano delle gallerie d’arte e di fotografia pazzesche. QuiVienna - Copyright 2011-2020 | Impressum | Datenschutzerklärung | Aggiorna le preferenze pubblicitarie | Idea & realizzazione Paolo Manganiello. Alcuni meritano però una visita, anche se breve, per vedere opere d’arte fondamentali. Un’impresa non alla portata di tutti ma che ripaga con uno dei più bei panorami di Vienna. Pasqua 2019 a Vienna: appuntamenti, idee e consigli! Se avete voglia di muovervi un po’ un idea è andare a pattinare sul ghiaccio! Ogni anno circa 3 milioni di turisti visitano il Duomo di Santo Stefano , ed un motivo ci sarà! Se ti rimane del tempo, perché non prendere in considerazione una gita di un giorno a Praga in cui puoi goderti anche i mercatini di Natale nella capitale ceca? Inoltre non dimenticate di consultare i seguenti articoli con tanti ottimi ristoranti divisi per zone: Come già scritto gli orari di apertura di molti ristoranti potrà variare durante il periodo natalizio, vi consiglio quindi in ogni caso di contattare i singoli locali e ancora meglio di prenotare un tavolo. Qui trovate una lista con indirizzi e costi di ingresso. Senza perdere troppo tempo andate a Mariahilfer Strasse e fermatevi al Museumquarter: con i suoi bellissimi musei e i suggestivi caffè è uno dei luoghi più visitati di Vienna. Non bastano certo due giorni per vedere tutti i tesori di Vienna, ma in due giorni a Vienna potrete comunque vedere alcune delle cose più importanti della città e riuscirete ad innamorarvi di Vienna e ci vorrete tornare quanto prima. Punto di Interesse. Capodanno a Vienna: cosa fare Proprio seguendo queste due anime distinte e contrapposte della città si può organizzare il Capodanno a Vienna. Dirigetevi verso ovest a Schonbrunn. Il Centro Vienna Archittettura organizza tour alla scoperta della storia dell'archittettura viennese. Imboccate Kohlmarkt, la strada di boutique e negozi più esclusiva del centro di Vienna e fermatevi al numero 14 per una piacevole pausa da Demel (aperto tutti i giorni fino alle 19) una delle più belle e famose pasticcerie di Vienna, fondata nel 1888. Hotel am Stephansplatz. Altri articoli scritti da Paolo Manganiello. L'inverno è comunque lungo e rigido con frequenti nevicate, soprattutto a gennaio. Cosa vedere Vienna: 32 posti dove lascerai il cuore . Cosa fare a Vienna nel 2019? Questa meraviglia architettonica, simbolo della città, è raggiungibile in metropolitana, quindi ovunque avrete l’hotel puntate dritto da questa parte. Alcuni luoghi potrebbero avere un giorno di riposo settimanale che cade in una data di Natale oppure potrebbero limitare gli orari di visia. Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Dicembre il cardinale Christoph Schönborn celebrerà la Messa di Natale alle ore 10:15 (in tedesco). Abbiamo scelto per voi le top 10 cose da Vedere a Vienna, per una Vacanza senza perdervi le stupende attrazioni che Vienna vi offrirà. Innanzitutto i musei, che con le loro collezioni sono secondo me tra i più belli al mondo. Ci dispiace, il tuo blog non consente di condividere articoli tramite e-mail. L'anno 2019 è appena iniziato ed è già pieno di buoni propositi. Ti stai domandando cosa vedere a Vienna? Per esempio sulla pista vicino al mercatino di Natale del Municipio all’interno del parco, assolutamente da non perdere anche solo per guardarla. Iniziate il vostro secondo giorno al Belvedere. Se volete mangiare italiano vi rimando ad un articolo con la lista dei migliori ristoranti e pizzerie italiani a Vienna. La sua è una storia antica e affascinante, in grado di stupire il pubblico in ogni periodo dell’anno. La città di Vienna ospita oltre cento musei. Vienna: i luoghi da non perdere, le attività e altro per rendere il tuo viaggio indimenticabile. Cosa vedere a Vienna in due giorni: itinerario per vedere le cose più importanti di Vienna. Vienna, città in rosa plasmata dalle donne per le donne grazie a una pianificazione urbana a prova di gender equality. Anche durante il periodo di Natale e Capodanno rimarranno aperti, quasi tutti con orario normale a parte il 24 e 31 dicembre (aperti solo la mattina). Imperdibile un giro sulla celebre ruota austriaca del Prater. Ho da sempre un'innata curiosità per tutto quello che mi circonda: da bambina mi immaginavo detective e indagavo su tutto per scoprire la verità, immaginandomi protagonista di casi polizieschi e di inchieste giornalistiche (e solitamente era peluche orso il colpevole!). Qualsiasi posto infatti racconta una storia che io voglio conoscere. Un tempo residenze popolari, oggi sono fra le case più ambite di tutta Vienna. E se volete festeggiare anche in maniera “culinaria” le possibilità anche sotto Natale non mancano! Che sia per visitare la nostra meravigliosa città o perché avete deciso di rimanere qui durante le Feste, vi lascio qualche idea per trascorrere questo periodo al meglio :-). Dove mangiare vicino al Quartiere dei Musei: 5 locali da provare! Dal Barocco del Palazzo del Belvedere al gotico di Stephansdom, ai capolavori di Klimt, alla musica di Mozart, a Hundertwasser, tutto è un fiorire maestoso di arte e cultura. All’interno fra gli eleganti tavolini la cucina a vista vi farà vedere i maestri pasticceri mentre lavorano alacremente. Vienna ha un clima continentale relativamente mite. Il quartiere si estende su una superficie di 3,6 kmq e vi trasporterà in una Vienna di altri tempi. Oppure iscriviti senza commentare. cosa vedere a vienna Uno degli edifici più maestosi di Vienna è il Palazzo imperiale , oggi sede del Presidente federale austriaco, che si estende mastodontico su una superficie di 240.000 mq. Vacanze in Vienna. ... Vienna 16 Marzo 2019. Nell’Innere Stadt si trova l’Hofburg il palazzo imperiale degli Asburgo per ben 6 secoli. Acclamati artisti del calibro di Gustav Klimt ed Egon Schiele trovano un punto d’incontro con i protagonisti della scena artistica contemporanea di Vienna. Italia Il benessere di Abano Terme 12 set 2019 Italia Si va a Cagliari! Quindi se vuoi sapere cosa vedere a Vienna fare un giro in questa strada è praticamente d’obbligo. Perdetevi poi negli splendidi guardini alla francese del Palazzo. Un itinerario di Vienna che si snoda nell’ Inner Stadt e arriva fino al Ringerstrasse, travalicandolo per vedere il Museumsquartier e il Palazzo della Secessione. Lo sfarzo di questo complesso non è davvero descrivibile a parole: quel che si può dire è che visitarlo è esperienza davvero unico. ... Cosa vedere . Dopo la tradizionale corsa di San Silvestro sul ring di Vienna (21':46" il tempo finale) e un'altra manciata di secondi lasciata per strada nel confronto con gli anni passati, è arrivato il momento di pianificare la nuova stagione. ... Vienna: cosa fare Cosa fare a Vienna Tutte le tipologie Da vedere Dormire Ristoranti Divertimenti Shopping. Orientatevi poi verso Friedrichstrasse dove si trova il Palazzo della Secessione. ... Vienna da scoprire . Sulle rive del Danubio sorge questo grande parco di divertimenti il cui simbolo è la Ruota Panoramica che offre un’invidiabile vista sulla Città Imperiale da un’altezza massima di 65 metri. Anche quest’anno saranno moltissimi gli italiani che trascorreranno il periodo di Natale e Capodanno a Vienna. La community dei viaggiatori del weekend 🇮🇹 Scopriamo l’Italia insieme ☀️ Sono Laura un’ex bancaria diventata travel blogger COSA VEDERE IN 3 GIORNI A VIENNA. 2 Cose da vedere a Vienna: 10 cose da vedere a Vienna in un weekend. ... 09 Ottobre 2019 alle 10.22. Giro di Vienna, intera giornata. Costruito nel 2001 occupa lo spazio dedicato un tempo alle scuderie imperiali, dietro ai musei di Storia dell’Arte e di Storia Naturale. 6 Novembre 2019. COSA VEDERE IN 3 GIORNI A VIENNA. Il 25. Acquistate i posti in piedi, per appena 2/3 euro, e potrete entrare in teatro e assistere a una rappresentazione. Vienna , la capitale dell'Austria è una delle città più belle d'Europa. Nell’aria il profumo dei biscotti di Natale, di punch caldo e mandorle tostate. I lavori di costruzione iniziarono nel 1637, ma soltanto nel 1700 il  progetto odierno fu portato a compimento. Per chi vuole seguire la liturgia del Natale anche a Vienna ci sono alcune possibilità in italiano: presso la Chiesa dei Frati Minori (Minoritenkirche) sia alle ore 23:00 del 24 dicembre che alle ore 11:00 del 25 dicembre. Chiesa di San Carlo Borromeo (Karlskirche) : è considerato il capolavoro barocco della città. Dopo aver ammirato il sacro, passiamo al profano e passeggiate per l’ Innere Stadt, dichiarato dall’Unesco patrimonio dell’Umanità,  il centro srorico di Vienna. Se state pensando di partire per Torino consigliamo di consultare expedia o volagratis per le migliori offerte sui voli, invece per i migliori hotel e B&B consigliamo di dare un occhio a booking. Da segnalare anche presso il Duomo di Santo Stefano la cerimonia della Natività il 24 dicembre a partire dalle 22:30 con cori di Natale e a mezzanotte il rintocco del Pummerin (la campana di Santo Stefano) e a seguire la Messa di Mezzanotte. Vicoli acciottolati, palazzi medievali e barocchi si alternano in una successione davvero suggestiva. Fate una pausa ristoratrice in uno dei tanti chioschi sparsi per le strade e acquistate un caratteristico panino con il wurstel o un sacchetto di kartoffen. Le vetrine mostrano torte che assomigliano ad opere d’arte. Metro, tram e autobus sono capillari e non avrete problemi a spostarvi per vedere le maggiori attrazioni della città. La splendida residenza estiva degli Asburgo compete per maestosità e sontuosità solo con Versailles. Sebbene la vera tradizione prevede che i mercatini si concludano alla Vigilia, da qualche anno la maggior parte, tra cui quelli più famosi del Rathaus, Schönbrunn, Santo Stefano o Spittelberg rimarranno aperti fino al 26 dicembre (e alcuni anche fino a dopo Capodanno). In ogni caso in questa comodo prospetto messo a disposizione dall’ufficio del turismo trovate tutti i giorni ed orari di apertura durante questo periodo. Nel 2019 non perdetevi un viaggio all’insegna della cultura: ecco quali sono le mete culturali da visitare. Vienna nel 2020 celebra il 250esimo anniversario della nascita di Beethoven.La Capitale della Musica, che fu scelta come casa per 35 anni dal famoso musicista originario di Bonn, ha messo a punto per l’occasione un ricco calendario di concerti, mostre ed eventi.Una buona occasione per mettere in agenda un weekend a Vienna.Ma cosa fare? Ho sempre lo zaino in spalla: adoro viaggiare, scoprire nuove culture, nuovi posti e poterli raccontare. Il sontuoso edificio barocco con i suoi splendidi giardini era un tempo la residenza estiva degli Asburgo, mentre oggi è la sede della Galleria d’Arte Austriaca e conserva la più vasta collezione al mondo di opere di Gustav Klimt e Kokoschka. Lo scopriamo con una lunga passeggiata accarezzando i vari stili architettonici, da quello dell'epoca imperiale, passando per il Liberty. Secondo i viaggiatori di Tripadvisor, i migliori tour di un giorno da Vienna sono: Scopri Bratislava in una gita di un giorno da Vienna; Gita giornaliera all'Abbazia di Melk e nella valle del Danubio da Vienna; Gita di un giorno in piccoli gruppi da Vienna a Budapest; Escursione di un giorno da Vienna a Salisburgo; Gita di un giorno da Vienna a Hallstatt Il centro storico di Vienna è patrimonio dell'Umanità UNESCO. Da vedere all’interno il Pilgrimkanzel, pulpito in stile gotico decorato con i bassorilievi dei Padri della Chiesa; la tomba in marmo rosso dell’Imperatore Federico III; la statua del Cristo del Mal di Denti (secondo leggenda la punizione che Cristo dispenserebbe ai peccatori) e la statua della Madonna di Pécs, … Lettera43. » ITINERARI E PREZZI » Cosa vedere a Vienna » Giro di Vienna, intera giornata. Ho fondato il giornalino scolastico quando avevo 9 anni e da allora non ho mai smesso di scrivere. Mercatini di Natale a Vienna 2019 – Pixabay Informazioni sui mercatini di Natale a Vienna nel 2019. Stagione perlopiù già definita in molte parti. Innanzitutto ci sono i mercatini di Natale! Arriva ogni lunedì mattina – gratis – nella tua casella di posta. Mercatini di Natale di Vienna 2019: storia, indirizzi e tutte le date! I biglietti si possono acquistare anche online. COSA VEDERE IN 3 GIORNI A VIENNA. Con l'invio si autorizza il trattamento dei dati personali per la finalità, con le modalità e nei limiti indicati nella privacy policy (function (w,d) {var loader = function () {var s = d.createElement("script"), tag = d.getElementsByTagName("script")[0]; s.src="https://cdn.iubenda.com/iubenda.js"; tag.parentNode.insertBefore(s,tag);}; if(w.addEventListener){w.addEventListener("load", loader, false);}else if(w.attachEvent){w.attachEvent("onload", loader);}else{w.onload = loader;}})(window, document);. 6 Novembre 2019. Tutti gli orari e le date le trovate nell’articolo sui mercatini di Natale di Vienna 2019. Da metà novembre a Natale anche nel 2020 le più belle piazze di Vienna si trasformano in incantevoli mercatini natalizi. Ma Vienna come abbiamo detto non è solo ancorata al suo passato, è anche una città in fermento, attiva, viva, ricca di spazi verdi, di locali alla moda e di divertimento. In alternativa ci sono anche molte altre piste in vari luoghi di Vienna che meritano una visita. L'estate è abbastanza calda con alcuni giorni più freschi causati da piogge che vengono dal nord-ovest dell'Europa. Ora tornate indietro verso l’Innere Stadt per andare alla Staatsoper: si tratta del teatro dell’Opera più importante dell’Austria. Mostra tutti. All’interno del Museumquarter il museo più importante è il Leopold, che conserva la più vasta collezione di opere di Schiele. Torino Come già scritto nel titolo c’è però molto altro a Vienna. Dormire ... Da vedere Hotel Ambassador. Oggi è sede del Presidente della Repubblica, ma potete visitare gli appartamenti reali dove stava la principessa Sissi e alcuni musei e la Camera del Tesoro Imperiale. All’interno è conservato il famoso “Fregio di Beethoven” di Klimt. Il palazzo di Schnönbrunn, ovviamente: un bellissimo esemplare di edificio in stile barocco che non a caso è stato inserito nella lista dei patrimoni UNESCO. Presso la Chiesa della Santissima Trinità il 24 dicembre alle ore 22:00 e il 25 alle ore 11:30. Vienna è una città ricchissima di musei ed in due giorni non avrete certo tempo per vederli tutti. Esempio di Art Noveau fu costruito come sede dell’esposizioni degli artisti della Secessione Viennese. Se decidete di prolungare la vostra visita, date un'occhiata alle nostre offerte per un soggiorno a Vienna; Cosa non vedere: le attrazioni a cui è meglio rinunciare. In questo itinerario di due giorni a Vienna abbiamo pensato anche a delle piacevoli pause! E voi come trascorrerete il periodo di Natale a Vienna? Cosa vedere a Vienna, luoghi di interesse della capitale austriaca 30 Novembre 2019 Anna Bruno Dall’aspetto austero e dall’architettura maestosa, Vienna è la roccaforte di un passato che oggi sta evolvendosi sempre più grazie alla vivacissima vita culturale e intellettuale. Troverete negozi e ristoranti di lusso nelle aeree pedonali di Kartner Strasse e Graben.